Sono Lizabhet, La Depositaria, creatrice di questo mondo. Perennemente sospese tra bene e male, tra ammirazione e diffidenza, noi conoscitri della natura umana e soprannaturale, veniamo sempre trattate con sospetto, costrette quasi alla damnatio memoriae per il timore che i nostri poteri possano essere usati al servizio delle forze del male...ma non abbiate paura.

Mio padre, Wiborn Amnel, era il re di Galea, una delle nazioni appartenenti all'alleanza delle Terre Centrali, ed era il generale delle forze armate del suo paese, appresi da lui ad essere una coraggiosa guerriera ed un'ottima stratega. Le abilità come stratega e regina assumono una parte più rilevante del mio potere di Depositaria. 

Come depositaria sono l'ultima della mia specie. Sono in grado di parlare ogni principale lingua delle Terre Centrali e la maggior parte di quelle minori. Sono conosciuta come una resistente camminatrice nonché veloce. Raramente qualcuno necessita di rallentare per colpa mia durante il viaggio. A causa della mia autorità e del mio potere, che supera quello di qualsiasi governante delle Terre Centrali, sono abituata ad ottenere una risposta quando pongo delle domande.Hanno detto di me che sono coraggiosa, determinata, estremamente intelligente e dotata di una grande prontezza di spirito. Ho timore del Mondo Sotterraneo e di una strega, Shota, la quale è tuttavia una paura comune alla maggior parte delle popolazione delle Terre di mezzo.

Mi ricordo ogni secondo di vita di questo universo. Io l’ho creato, Io sono questo universo. I secoli ruotano attraverso il mio essere, miliardi di vite sono nate e morte in me. Ho visto tutto, sono stata tutto. Ho commesso atti infami ed eroici, ho sacrificato nazioni e ho barattato tesori per la salvezza di un singolo individuo. Ho amato ogni cosa come un figlio perché ogni cosa è mio figlio, tutto ciò che vive ed esiste in questo mondo è una mia emanazione, anche la più piccola pietra, il più insignificante atomo è una particella della mia esistenza. O almeno così ho creduto, fino alla nascita, in un remoto pianeta del mio cosmo, di un

gruppo di sognatorii, otto sognatori,

frutto di una volontà non mia. È stato l’evento più incredibile e scioccante della mia esistenza. E anche il più felice. Non ho temuto che potessero essere un elemento di disturbo, per nulla, le entità in questione hanno dimostrato una naturale abilità ad entrare in sintonia con il modo già esistente. Al contrario la loro semplice esistenza ha nobilitato tutta la mia creazione e se prima ai miei occhi essa appariva come un quadro dai colori sfocati ed indefinibili, adesso i contorni sono sempre più netti, i colori vivi e brillanti, nulla è più vago ed indefinito.

Il primo evento da millenni in grado di risvegliare il mio interesse.

Ho detto che ogni cosa è stata nobilitata dalla nascita di questi otto elementi. Lo so cosa state pensando, nulla mi dovrebbe essere impossibile. È vero, ma un mio intervento troppo diretto aprirebbe una voragine nel fiume stesso della storia. No, non sono indifferente alle nuove realtà del mondo, non lo sto lasciando alla mercé del caos, un gruppo di sognatori sta crescendo per poterne creare uno nuovo, spero tu condivida la mia curiosità nel conoscerli.

Una compagnia di sognatori

 

Come tutte le Depositarie, con il mio potere creo un vincolo di amore cieco ed assoluto nella persona toccata. Posso riacquistare la forza del suo potere, dopo averlo usato, con un'inusuale velocità, in un tempo che va da un'ora a due, al contrario dell'intera giornata necessaria alla maggior parte delle Depositarie. Proprio questa caratteristica mi ha portata a essere nominata Madre Depositaria in giovanissima età. Infatti il mio potere è più forte di quello delle altre e opera più profondamente, con più potenza, in colui o colei che ne viene toccato.

 

 

 

... ORA... IL MIO CASTELLO

 

 

 

 

IL NOSTRO RE

 

IL MIO RE

 

QUESTA E' LA CASA DEI MIEI SOGNI!!!! UN CASTELLO SPECIALE!!! Quando sto qui sono allegra e le cose vanno bene!!

 

 

FUSCIAAR HA MANDATO ANCHE DA ME IL SUO GIARDINIERE PER CREARE QUESTO GIARDINO!

 

 

 

 

I MIEI MICINI

HO TROVATO QUESTO GATTINO CHE GIRONZOLAVA PER LA BIBLIOTECA......IO ADORO I GATTI E I LIBRI, LI HO PRESI ENTRAMBI CON ME!!!

 

... UN PICNIC!!!!!!!! CON I MIEI AMATI MICINI!!

POI IO MI RIFUGIO QUI!!! E ASPETTO.....LA VISITA DELLE MIE AMICHE!!!!

LA FINESTRA SUL MIO MONDO!!!! CHE BELLEZZA QUESTO ANGOLO DI PARADISO CHE MI SONO CREATA!!!!

 

EHI AMICHE MIE,VI TELEFONO PER FARVI SAPERE CHE PER QUALCHE GIORNO SARO' IN VACANZASULLA MIA ISOLETTA!!!!!

 

 

 

 

 

 

 

A TUTTI I MIEI AMICI GRAZIE DEGLI AUGURI!!

 

 

IL MIO ELISIR.....

 

 

 

Ciao Lizabhet, sono venuta a conoscerti per ringraziarti di avermi accolto nel tuo mondo e per raccontarti la mia storia!!

Un amuleto magico per ringraziarti dell'accoglienza!

 

LE VISITE DELLE MIE AMICHE!!!!!!

LE MIE VISIONI

IL MIO GUARDAROBA!!!!!!!!!!!!!