Le poesie che la mia amica Silvia ha dedicato allo Zoe's Village su Facebook

 

Dopo lungo vagare intravedo un villaggio,
oltre le colline del tempo ingrato,
sopra una terra magica, fertile e benigna,
che nutre fate e gnomi,
miti e leggende,
e disseta anime assopite
portandole a nuova vita..
fermo allora il mio passo tremante
e costruisco la mia dimora,
in un villaggio incantato
oltre le vette del mondo.
Silvia

...timidamente l'alba sfiora il villaggio

corteggiando tutte le case..

ogni fata bussa alle finestre

e piano piano inizia un nuovo magico giorno...

buon risveglio a tutti...

Buona notte al mio villaggio
che si corica d'incanto,
scende l’ombra come un manto
e si ode un dolce canto
di sirene aggraziate
e di fate adornate,
poi gli angeli dal cielo
lancian petali di rose
sulle case innevate
e sulle strade addormentate.
Buona notte al mio villaggio